Acciaio zincato

Nella sua produzione, l’acciaio zincato da nastro subisce il processo di zincatura, pertanto, ne consegue che la struttura metallica del manufatto risulta essere già zincata in partenza. La zincatura è uno dei metodi più diffusi per la protezione dei manufatti in acciaio dagli attacchi degli agenti atmosferici esterni. La garanzia che il metallo non arrugginisca è data dalla protezione catodica offerta dallo strato di zinco, che in presenza di una scalfittura o di una zona non protetta superficialmente, avendo potenziale minore, si ossida al posto dell'acciaio.

Acciaio inox

È un acciaio inossidabile austenitico (classe acciai inossidabili induribili mediante trattamento termico). La composizione di base è: cromo compreso tra il 18% e il 25% combinato con il nichel in lega pari all’8% minimo. Questo tipo di acciaio, per le sue caratteristiche, è ritenuto uno dei materiali più versatili sul mercato ed è ampiamente utilizzato nella realizzazione di manufatti ove siano richiesti un gradevole aspetto superficiale ed un’elevata resistenza alla corrosione. I punti di forza dell’acciaio inox sono appunto: l’ottima resistenza alla corrosione in ambienti moderatamente aggressivi (atmosfere rurali ed urbane), l’ottimo aspetto superficiale e la buona resistenza all’ossidazione a caldo.

Cemento bianco marmoreo finitura grigia

Calcestruzzo ottenuto con cemento tipo 5.25 di colore bianco finto travertino e finitura grigia, armato vibrato e levigato. Trattato con idrorepellente antidegrado per esterno.

Cemento bianco marmoreo finitura rossa

Calcestruzzo ottenuto con cemento tipo 5.25 di colore bianco finto travertino e finitura grigia, armato vibrato e levigato. Trattato con idrorepellente antidegrado per esterno.

Cemento bianco liscio

Calcestruzzo ottenuto con cemento tipo 5.25 di colore bianco, armato vibrato e levigato. Trattato con idrorepellente antidegrado per esterno.

Listoni in legno

Pino nordico proveniente dal nord Europa. I tronchi sono tagliati e lavorati, all’origine, secondo le più severe leggi in materia di riproduzione boschiva. Il trattamento di impregnazione, prevede l'utilizzo di sali di protezione anch'essi collaudati e approvati dall'istituto per la Tecnica delle Costruzioni di Berlino in base alla normativa DIN68800. Il processo effettuato in autoclave a controllo elettronico sulla concentrazione dei sali nel legno, garantisce una lunga durata dei manufatti ed una totale inattaccabilità da parte degli agenti aggressivi.

Okoumé, dal durame roseo chiaro al rosso cupo, alburno bianco grigiastro (ben distinto); tessitura media, fibratura con sensibili differenze da tronco a tronco: talora diritta, talora ondulata o addirittura intrecciata. Aucoumea klaineana ( Angouma , Gaboon , o Okoumé ) è un albero della famiglia Burseraceae originario dell'Africa tropicale occidentale e particolarmente nel Gabon, nella Guinea Spagnola, nel Camerun e nel Congo. E' un albero di medie dimensioni che cresce fino a 30-40 metri, raramente più grande, con un tronco di diametro fino a 2/5 metri; è molto abbondante e si esporta più gaboon/okumè di qualsiasi altro legno africano.

Accoya ®, ridurre l'impatto ambientale, migliorare le prestazioni. Accoya® è un legno modificato con un processo chiamato acetilazione, una tecnologia brevettata all'avanguardia che gli consente di resistere alla putrefazione e rimanere forte per decenni. Garantito per 50 anni fuori terra e 25 anni in terra o acqua dolce. Dalla falegnameria per la casa ai ponti immersi nell'acqua, il legno a lunga durata Accoya è un materiale all'avanguardia che resiste ad ogni sfida applicativa.

Vetro stratificato

Vetro stratificato di sicurezza quale risultato dell’assemblaggio di due lastre mediante un intercalare in PVB (polivinilbutirrale). Lo strato intermedio mantiene le due lastre di vetro in posizione anche quando quest’ultimo si rompe, e con la sua resistenza impedisce la formazione di larghi frammenti affilati mantenendosi compatto anche se fratturato. Lo strato di PVB conferisce al materiale anche un maggiore effetto di isolamento acustico ed accresce la protezione contro i raggi ultravioletti.

Policarbonato compatto trasparente

La scelta di utilizzare il policarbonato compatto deriva dalle sue proprietà antinfortunistiche, dalla capacità di formatura e dall’elevata resistenza agli urti e dai raggi U.V. La concentrazione di assorbitori di raggi ultravioletti, ottenuta per coestrusione su due lati, filtrano la luce e riducono l’invecchiamento del polimero conservando pressoché inalterate la durata ed il grado di protezione contro le radiazioni U.V. anche dopo molti anni di esposizione agli agenti atmosferici. La flessibilità delle stesse ne consente l’utilizzo su superfici curve, anche complesse, piegate con tecnologia di formatura a caldo o a freddo senza venir meno alle proprie capacità strutturali, prestandosi alla realizzazione di strutture integrali ad arco o tunnel sino ad un raggio di curvatura pari a 150 volte lo spessore della lastra. Il peso, inferiore di oltre il 50% rispetto alle lastre in vetro, assicurano al contempo una resistenza all’impatto della grandine ed agli urti accidentali anche dopo una lunga esposizione al sole rispondendo così alle normative di sicurezza riguardo alle vetrate traslucide negli ambienti pubblici e di lavoro.

Policarbonato compatto fumé

La scelta di utilizzare il policarbonato compatto deriva dalle sue proprietà antinfortunistiche, dalla capacità di formatura e dall’elevata resistenza agli urti e dai raggi U.V. La concentrazione di assorbitori di raggi ultravioletti, ottenuta per coestrusione su due lati, filtrano la luce e riducono l’invecchiamento del polimero conservando pressoché inalterate la durata ed il grado di protezione contro le radiazioni U.V. anche dopo molti anni di esposizione agli agenti atmosferici. La flessibilità delle stesse ne consente l’utilizzo su superfici curve, anche complesse, piegate con tecnologia di formatura a caldo o a freddo senza venir meno alle proprie capacità strutturali, prestandosi alla realizzazione di strutture integrali ad arco o tunnel sino ad un raggio di curvatura pari a 150 volte lo spessore della lastra. Il peso, inferiore di oltre il 50% rispetto alle lastre in vetro, assicurano al contempo una resistenza all’impatto della grandine ed agli urti accidentali anche dopo una lunga esposizione al sole rispondendo così alle normative di sicurezza riguardo alle vetrate traslucide negli ambienti pubblici e di lavoro.

Policarbonato alveolare opaco

L’utilizzo del policarbonato alveolare in arredo urbano consente, grazie alla sua leggerezza di ridurre i costi delle strutture pur garantendo i valori di carico in pressione e depressione indicati dalla scienza delle costruzioni. Caratteristica principale del policarbonato è la trasparenza. Grazie all’illuminazione naturale, ricavata realizzando le coperture e le pareti traslucide in policarbonato, si ottengono elevati valori di comfort ambientale mantenendo alto il tasso di isolamento termico. Il policarbonato può essere opportunamente colorato per modulare la trasmissione luminosa, ottimizzare l’effetto ombra permettendo quindi un minor surriscaldamento dell’ambiente interno. Con pigmentazioni colorate si riescono a raggiungere effetti cromatici molto gradevoli per soddisfare le più ricercate soluzioni estetiche ed architettoniche. La parte esterna del pannello è coestrusa con policarbonato ad alta concentrazione d’assorbitori di raggi U.V., che conferisce al prodotto un’ottima resistenza ai raggi ultravioletti, alla grandine ed agli urti accidentali anche dopo una lunga esposizione al sole. Peculiarità del policarbonato è l’elevata resilienza. Tale caratteristica conferisce ai nostri prodotti un’elevata resistenza agli urti accidentali e all’impatto grandine rispondendo così alle normative di sicurezza riguardo alle vetrate traslucide negli ambienti pubblici e di lavoro.

Policarbonato alveolare trasparente

L’utilizzo del policarbonato alveolare in arredo urbano consente, grazie alla sua leggerezza di ridurre i costi delle strutture pur garantendo i valori di carico in pressione e depressione indicati dalla scienza delle costruzioni. Caratteristica principale del policarbonato è la trasparenza. Grazie all’illuminazione naturale, ricavata realizzando le coperture e le pareti traslucide in policarbonato, si ottengono elevati valori di comfort ambientale mantenendo alto il tasso di isolamento termico. Il policarbonato può essere opportunamente colorato per modulare la trasmissione luminosa, ottimizzare l’effetto ombra permettendo quindi un minor surriscaldamento dell’ambiente interno. Con pigmentazioni colorate si riescono a raggiungere effetti cromatici molto gradevoli per soddisfare le più ricercate soluzioni estetiche ed architettoniche. La parte esterna del pannello è coestrusa con policarbonato ad alta concentrazione d’assorbitori di raggi U.V., che conferisce al prodotto un’ottima resistenza ai raggi ultravioletti, alla grandine ed agli urti accidentali anche dopo una lunga esposizione al sole. Peculiarità del policarbonato è l’elevata resilienza. Tale caratteristica conferisce ai nostri prodotti un’elevata resistenza agli urti accidentali e all’impatto grandine rispondendo così alle normative di sicurezza riguardo alle vetrate traslucide negli ambienti pubblici e di lavoro.

Policarbonato alveolare fumé

L’utilizzo del policarbonato alveolare in arredo urbano consente, grazie alla sua leggerezza di ridurre i costi delle strutture pur garantendo i valori di carico in pressione e depressione indicati dalla scienza delle costruzioni. Caratteristica principale del policarbonato è la trasparenza. Grazie all’illuminazione naturale, ricavata realizzando le coperture e le pareti traslucide in policarbonato, si ottengono elevati valori di comfort ambientale mantenendo alto il tasso di isolamento termico. Il policarbonato può essere opportunamente colorato per modulare la trasmissione luminosa, ottimizzare l’effetto ombra permettendo quindi un minor surriscaldamento dell’ambiente interno. Con pigmentazioni colorate si riescono a raggiungere effetti cromatici molto gradevoli per soddisfare le più ricercate soluzioni estetiche ed architettoniche. La parte esterna del pannello è coestrusa con policarbonato ad alta concentrazione d’assorbitori di raggi U.V., che conferisce al prodotto un’ottima resistenza ai raggi ultravioletti, alla grandine ed agli urti accidentali anche dopo una lunga esposizione al sole. Peculiarità del policarbonato è l’elevata resilienza. Tale caratteristica conferisce ai nostri prodotti un’elevata resistenza agli urti accidentali e all’impatto grandine rispondendo così alle normative di sicurezza riguardo alle vetrate traslucide negli ambienti pubblici e di lavoro.

Canna fucile

Polvere termoindurente a base di resine poliestere particolarmente selezionate per le superiori caratteristiche di resistenza agli agenti atmosferici e alle radiazioni ultraviolette particolarmente indicata per la verniciatura e protezione di manufatti destinati all'esterno, anche in ambienti tropicali. Dal caratteristico colore grigio scuro micaceo dall’effetto metallico.

Grigio Ferro

Resine poliestere carbossilate solide ed appositi indurenti "tgic-free", additivi e pigmenti coloranti con ottime caratteristiche di resistenza alla luce ed al calore, agenti metallizzanti micacei, polveri di acciaio, dall’aspetto superficiale colore grigio scuro metallizzato.

Alluminio brillante

Polvere termoindurente a base di resine poliestere particolarmente selezionate per le superiori caratteristiche di resistenza agli agenti atmosferici e alle radiazioni ultraviolette particolarmente indicata per la verniciatura e protezione di manufatti destinati all'esterno, anche in ambienti tropicali. Dal caratteristico colore grigio chiaro dall’effetto metallico.

Bronzo

Basati su materie prime dotate di elevatissima resistenza agli agenti atmosferici e alle radiazioni UV. La serie è stata sviluppata in conformità al capitolato Qualicoat Classe 1. La micalizzazione è stata ottenuta attraverso un processo di miscelazione a secco di componenti aventi peso specifico e cromaticità diversa. Per tale motivo le finiture di questa serie possono presentare contenute differenze in aspetto e/o colore in funzione del sistema di applicazione utilizzato, dell’eventuale impiego del riciclo e anche tra lotto e lotto di produzione. Aspetto superficiale colore nero micaceo bronzato.

Ruggine Goffrato

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale effetto ruggine goffrato.

Arabescato Micaceo Rame

Giallo segnale RAL 1003

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore giallo segnale (RAL 1003).

Bianco perla bucciato RAL 1013

Resine poliestere carbossilate solide ed appositi indurenti "tgic-free", additivi e pigmenti coloranti con ottime caratteristiche di resistenza alla luce ed al calore, agenti metallizzanti micacei, polveri di acciaio, dall’aspetto superficiale colore bianco perla (RAL 1013) bucciato lucido.

Giallo zinco RAL 1018

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore giallo zinco (RAL 1018).

Giallo pastello RAL 1034

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore giallo pastello (RAL 1034).

Arancio giallastro RAL 2000

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore arancio giallastro (RAL 2000)

Arancio puro RAL 2004

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore arancio puro (RAL 2004).

Rosso carminio RAL 3002

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore rosso carminio (RAL 3002).

Rosso rubino RAL 3003

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore rosso rubino (RAL 3003).

Rosso vino RAL 3005

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore rosso vino (RAL 3005).

Rosso Marrone RAL 3011

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore rosso marrone (RAL 3011).

Rosso Traffico RAL 3020

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore rosso traffico (RAL 3020).

Blu segnale RAL 5005

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore blu segnale (RAL 5005).

Blu colomba RAL 5014

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore blu colomba (RAL 5014).

Blu cielo RAL 5015

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore blu cielo (RAL 5015).

Blu traffico RAL 5017

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore blu traffico (RAL 5017).

Verde muschio RAL 6005

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore verde muschio (RAL 6005).

Verde muschio goffrato RAL 6005

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore verde muschio (RAL 6005) goffrato.

Verde maggio RAL 6017

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore verde maggio (RAL 6017).

Verde giallastro RAL 6018

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore verde giallastro (RAL 6018).

Verde traffico RAL 6024

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore verde traffico (RAL 6024).

Verde menta RAL 6029

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore verde menta (RAL 6029).

Grigio Argento RAL 7001

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore grigio argento (RAL 7001).

Grigio topo RAL 7005

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore grigio topo (RAL 7005).

Grigio antracite RAL 7016

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore grigio antracite (RAL 7016).

Grigio agata RAL 7038

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore grigio agata (RAL 7038).

Nero opaco RAL 9005

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore nero opaco (RAL 9005).

Bianco puro RAL 9010

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore bianco puro (RAL 9010).

Bianco Puro satinato raggrinzato RAL 9010

Basato su resine poliesteri ad elevatissima resistenza agli agenti atmosferici e alle radiazioni UV e su pigmenti selezionati per la loro elevata resistenza termica e solidità alla luce. La serie è stata sviluppata in conformità al capitolato Qualicoat Classe 1. La particolare finitura del film di vernice della presente serie è stata ottenuta utilizzando speciali additivi di natura poliolefinica. Aspetto superficiale colore bianco puro (RAL 9010) satinato raggrinzato.

Bianco traffico RAL 9016

Polvere a base di resine poliesteri sature carbossilate e indurenti alternativi al TGIC selezionati per le loro caratteristiche di resistenza all'esterno. Formulato con pigmenti ed additivi specificatamente scelti per l'elevata resistenza ai raggi UV e agli agenti atmosferici dall’aspetto superficiale colore bianco traffico (RAL 9016).

Copyright Dimcar s.r.l. © 2018. Tutti i diritti riservati.
Dimcar s.r.l.
Via Taurisano 101, Z.A. 73059 Ugento (LE) Italy
Tel. +39 0833.955013 oppure +39 0833.955088
Numero Verde +39 800.677.233
Fax +39 0833.555481
Cod.Fisc e P.Iva 03129830752
Reg. Imprese di Lecce - REA LE 200574
Cap. Soc. versato € 2.000.000,00
Quote Icon Prodotto aggiunto alla richiesta di quotazione.
Favorite Icon
Message Icon